novembre 2008


RETE BUDDHISTA PIEMONTE / 2008

All’inizio di ottobre abbiamo annunciato la ripresa degli incontri interbuddisti a Torino tra gruppi di pratica e praticanti indipendenti che si son dati nome Rete Buddista del Piemonte. Il 18 ottobre si è svolto l’ultimo di questi incontri.
Qui di seguito riportiamo una sintesi della cronaca di quella giornata

(altro…)

È uscito il nuovo numero (13) di Buddazot, l’unico fumetto veramente buddista, a cura di Paolo Sacchi, purtroppo mancante di una pagina che non abbiamo potuto pubblicare qui, ma che con un minimo di ricerca potrà essere reperita altrove.

È un virtuoso della chitarra ma “non sa solo suonare” (Cheyenne in C’era una volta il West), Butclazy le chitarre le modifica, le cura come bambine e poi le sa anche fotografare

Ancora una puntata dell’intruso di Cibì, con un’inquietante omonimia, almeno si spera che di questo si tratti. Se qualcuno ha informazioni diverse è pregato di palesarsi.

INTRUSO, FRATELLO MIO / 6

Nel 1470 a Salussola, nel Biellese, Giovanna Monduro è accusata di gettare il malocchio e d’aver ucciso un bambino con i suoi sortilegi, mediante soffocamento. Dopo un primo interrogatorio sotto giuramento in cui nega ogni addebito, il 15 febbraio del 1470 è posta alla tortura ma continua a dichiararsi innocente finché, il 20 febbraio, confessa le proprie colpe: asserisce d’aver avuto rapporti carnali con un diavolo di nome Zen, ma d’aver provato scarso piacere.

(Da: Michele Ruggiero, Streghe e diavoli in Piemonte, Editrice Piemonte in Bancarella, Torino 1971, pagg. 98-99)